Pubblicato venerdì 26 agosto 2011e aggiornato il

spezzatino di soia con peperoni e olive

Una ricetta semplice e veloce che risolve il problema di un piatto vegetariano/vegan improvvisato.

SPEZZATINO DI SOIA CON PEPERONI E OLIVE
Ingredienti:
spezzatino di soia
peperoni
olive sott'olio o altre a piacere
dado vegetale
santoreggia o rosmarino
salsa di soia shoyu o tamari
peperoncino
olio e sale
Preparazione:

Lessare lo spezzatino di soia in poco brodo vegetale, come da istruzioni riportate sulla confezione (una decina di minuti dovrebbero essere sufficienti).
A parte tagliare i peperoni a listarelle o a pezzetti e cuocerli in padella con un filo d'olio, insieme alle olive, al peperoncino e alla santoreggia (oppure al rosmarino), salare poco.
A cottura ultimata aggiungere lo spezzatino scolato dal brodo e strizzato e saltare in padella un paio di minuti insieme ai peperoni, spruzzare con poca salsa di soia.
Veggie
Quest'opera (testi e foto) è protetta dai diritti d'autore rilasciati da Creative Commons. I termini della licenza sono disponibili in versione integrale nel
Codice Legale
dove vengono spiegati in dettaglio i diritti ad essa attribuiti. Sono altresì disponibili sulle pagine internet sottostanti cliccando sui link e sul logo di Creative Commons. Chiunque utilizzi quest'opera come diversamente espresso dall'autore commette una violazione sui diritti d'autore.
Licenza Creative Commons
SPEZZATINO DI SOIA CON PEPERONI E OLIVE

by veggie822 - LILIANA PAOLETTI is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.lareginadelsapone.com.

3 commenti:

  1. Ciao Veggie! Bentornata dalle ferie e grazie per la ricetta! Volevo chiederti: se voglio usare il seitan autoprodotto, (adesso ce l'ho in freezer già porzionato) posso usarlo così com'è o devo farlo "rinvenire" nell'acqua bollente come quello acquistato? Scusa la domanda banale, ma il seitan per me è un pianeta tutto da scoprire...
    Ciao! Emy

    RispondiElimina
  2. Il seitan si presta benissimo per questa ricetta.
    Io lo congelo abitualmente, quando voglio consumarlo lo lascio scongelare a temperatura ambiente e poi lo cucino senza sbollentarlo.
    Ciao Veggie

    RispondiElimina
  3. Veggie ho "copiato" la tua ricetta utilizzando il seitan autoprodotto, devo dire che è riuscita proprio bene! Grazie ancora!

    RispondiElimina

LA MIA E-MAIL veggie822@yahoo.it

Sostienici con una piccola donazione, grazie!PER DONAZIONI
Versare l'importo desiderato sulla carta Postepay intestata a : PAOLETTI LILIANA
CARTA POSTEPAY N° 4023 6006 2473 4010