Pubblicato lunedì 28 gennaio 2013e aggiornato il

plumcake al limone (con lievito naturale)

PLUMCAKE AL LIMONE (CON LIEVITO NATURALE)
Ingredienti:
550 g (ca) farina tipo 0
200 g lievito naturale (pasta acida)
250 g zucchero (bianco o di canna)
100 ml kefir di latte (oppure yogurt)
60 g olio extravergine d'oliva
3 limoni biologici
2 uova
2 cucchiai di alchermes vegan
1 pizzico sale fino
zucchero a velo di guarnizione (facoltativo)
Preparazione:
Come tutte le preparazioni che richiedono la pasta acida, la prima cosa da fare è quella di attivare il lievito. Quindi nel primo pomeriggio rinfrescare il lievito come spiegato qui.
La sera impastare 200 g del lievito con il kefir, 1 cucchiaino di zucchero e 200-250 g di farina, quella necessaria per formare un panetto morbido.
Riporre il panetto in luogo tiepido coperto con un tovagliolo umido e lasciare lievitare per tutta la notte.

La mattina seguente lavare molto bene 2 limoni possibilmente biologici, spremerli in uno spremiagrumi e raccoglierne il succo. Pulire la scorza privandola della pellicina bianca interna e tagliarla a listarelle.
In un'insalatiera battere 2 uova intere con 220 g di zucchero.
Quando lo zucchero si sarà sciolto aggiungere l'olio, il succo dei limoni spremuti, l'alchermes e un pizzico di sale. Miscelare bene, poi aggiungere 200 g di farina. Mescolare con cura cercando di sciogliere bene la farina senza lasciare grumi, infine aggiungere le scorze. Girare ancora un po' poi coprire e lasciare a riposo per 30 minuti.
Riprendere la pasta lasciata lievitare la sera prima e unire i 2 impasti versando il nuovo impasto sulla pasta lievitata.
Mescolare delicatamente e pazientemente fino a quando l'impasto avrà assunto un aspetto uniforme e non saranno più visibili parti dei 2 impasti precedenti.
Aggiungere altri 100 g di farina e mescolare ancora.
Versare l'impasto in uno stampo da plumcake da 30 cm. Mettere a lievitare in luogo tiepido (l'interno del forno appena stiepidito sarebbe l'ideale) per altre 3-4 ore.
Cuocere nel forno preriscaldato a 200° C per circa 50-60 minuti avendo cura di abbassare la temperatura a 180° C dopo i primi 20 minuti di cottura.
Quando il dolce si sarà completamente raffreddato decorare con fettine sottili di limone, poi cospargere la superficie con zucchero a velo.
Veggie
Quest'opera (testi e foto) è protetta dai diritti d'autore rilasciati da Creative Commons. I termini della licenza sono disponibili in versione integrale nel Codice Legale dove vengono spiegati in dettaglio i diritti ad essa attribuiti. Sono altresì disponibili sulle pagine internet sottostanti cliccando sui link e sul logo di Creative Commons. Chiunque utilizzi quest'opera come diversamente espresso dall'autore commette una violazione sui diritti d'autore.
Licenza Creative Commons
PLUMCAKE AL LIMONE (CON LIEVITO NATURALE) by veggie822 - LILIANA PAOLETTI is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at http://www.lareginadelsapone.com/2013/01/plumcake-al-limone-con-lievito-naturale.html.

8 commenti:

  1. Sarà il mio prossimo esperimento! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava, perché è davvero buono!
      A presto Veggie

      Elimina
  2. Buonasera, ho fatto questa meraviglia di dolce, è venuto delizioso e finalmente il mio lievito, che ha quasi un anno comincia a non essere più acido, solo che ho lasciato lievitare il primo impasto più a lungo perché ho sbagliato orario e siccome esco la mattina alle 6,30 non sono riuscita a mischiare i due, ma da quello che ho notato la maggior lievitazione non ha danneggiato nulla.
    Chissà se hai provato la versione con del succo di arancia?
    Ti ringrazio per queste splendide ricette, Concetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I tempi di lievitazione sono orientativi, anche perché dipendono molto dal tipo di lievito e dalla temperatura, aumentando la lievitazione si rischia solo di ottenere un sapore poco più acidognolo, nulla di più.
      Non ho provato con il succo d'arancia ma mi sembra una buona idea da provare.
      Grazie
      Ciao Veggie

      Elimina
  3. questa ricetta è fantastica!!!!
    l'ho provata per sperimentare la mia pasta neonata ed il risultato è stato strabiliante!!!
    è un pane dolce profumatissimo e squisito.
    grazie mille!!!
    ah, ho provato anche il panbauletto: beh per essere il primo pane non è venuto male, anzi, ma il risultato era più da pagnotta che da panbauletto, comunque il sapore era ottimo, decisamente meglio di tanti pani che vendono al supermercato!
    ancora grazie
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con il lievito serve esperienza, ma se è già andata bene al primo pane vedrai molto presto i miglioramenti.
      Ciao Veggie

      Elimina
  4. Buonissimo e davvero particolare con le bucce di limone! Lo rifarò sicuramente. ...come d'altronde ho rifatto n volte la torta di mele. ...mio figlio ne va matto! Purtroppo non ho potuto dargli la forma del plumcake l'ho dovuto mettere in una tortiera....il mio stampo da plumcake è un po'piccolo per tutto quel l'impasto! Grazie della splendida ricetta ,a presto Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' lo stesso dai.. anziché un plumcake avrai fatto una torta al limone.
      Ciao Veggie

      Elimina

LA MIA E-MAIL veggie822@yahoo.it

Sostienici con una piccola donazione, grazie!PER DONAZIONI
Versare l'importo desiderato sulla carta Postepay intestata a : PAOLETTI LILIANA
CARTA POSTEPAY N° 4023 6006 2473 4010