Pubblicato mercoledì 1 giugno 2011e aggiornato il

liquore al miele

Questo liquore a bassa gradazione alcolica, è un ottimo ricostituente e si può servire anche in aggiunta a bevande varie e perché no, sul gelato.

LIQUORE AL MIELE
Ingredienti:
260 ml alcol a 95° (alcol buongusto)
240 ml acqua oligominerale (per l'alcol)
300 gr. miele
300 ml acqua oligominerale (per il miele)
1 arancia
1 limone
1 stecca di cannella
2 chiodi di garofano
Preparazione:
Sbucciare l'arancia e il limone, (utilizzeremo le scorze). Privare le scorze della parte bianca.
Metterle in un barattolo di vetro insieme a 260 ml di alcol e 240 ml di acqua oligominerale. Chiudere e lasciare in infusione per 15 giorni.
Trascorso il tempo indicato sciogliere il miele con 300 ml di acqua oligominerale tiepida e metterli in un vaso di vetro più grande.
Rimuovere le scorze dall'alcol e versarlo sulla soluzione di miele e acqua. Aggiungere la cannella e i chiodi di garofano. Lasciare in infusione per 4 giorni.
Filtrare e imbottigliare.
Conservare in ambiente fresco e buio e lasciare invecchiare almeno 2 o 3 mesi prima di consumare.
Quest'opera (testi e foto) è protetta dai diritti d'autore rilasciati da Creative Commons. I termini della licenza sono disponibili in versione integrale nel
Codice Legale
dove vengono spiegati in dettaglio i diritti ad essa attribuiti. Sono altresì disponibili sulle pagine internet sottostanti cliccando sui link e sul logo di Creative Commons. Chiunque utilizzi quest'opera come diversamente espresso dall'autore commette una violazione sui diritti d'autore.
Licenza Creative Commons
LIQUORE AL MIELE
by veggie822 - LILIANA PAOLETTI is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at www.lareginadelsapone.com.

8 commenti:

  1. il mio primo liquore "faidate" è stato il limoncello ed è venuto, contro ogni mia aspettativa, davvero bene. Ho visto che nel tuo blog ci sono molte ricette di liquori e nonostante non li ami particolarmente li proverò tutti. Grazie per l'ispirazione ^_^

    RispondiElimina
  2. Ok, ma non farli se devi rischiare poi di berli tutti ok?
    Magari fanne uno l'anno tanto per provare come sono.
    Un abbraccio Veggie

    RispondiElimina
  3. hehe, non c'è problema per questo, ho degli amici che li apprezzano più di me, anzi rischio di viziarli piuttosto.^_^

    RispondiElimina
  4. Io lo berrei anche come aperitivo:-). Ciao

    RispondiElimina
  5. Ciao!! Vorrei provare a fare questo liquore....quale miele mi consigli? Grazie mille...Amina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho usato un millefiori, ma ci vedo bene un miele che rimanga liquido così non c'è il rischio di cristallizzazione, ma che sia aromatico. Direi un miele di castagno, ma ripeto è una mia idea.
      Ciao Veggie

      Elimina
  6. Grazie mille.....proverò....:)Amina

    RispondiElimina
  7. Ciao Veggie, ma come fai a chiudere le bottiglie?

    RispondiElimina

LA MIA E-MAIL veggie822@yahoo.it

Sostienici con una piccola donazione, grazie!PER DONAZIONI
Versare l'importo desiderato sulla carta Postepay intestata a : PAOLETTI LILIANA
CARTA POSTEPAY N° 4023 6006 2473 4010