Pubblicato venerdì 1 ottobre 2010e aggiornato il

panini fritti di pasta acida

Ecco un altro modo per consumare la pasta acida che avanza dai rinfreschi del lievito.

PANINI FRITTI DI PASTA ACIDA
Ingredienti:
pasta acida avanzata dal rinfresco
farina
olio
sale alle erbe aromatiche
olio per friggere
Preparazione:
Rinfrescare la pasta acida come si fa di solito e lasciarla lievitare per qualche ora.
Aggiungere il sale aromatico alle erbe in sostituzione del sale e olio extravergine d'oliva a piacere.
Aggiungere tanta farina quanta ne occorre per ottenere una pasta abbastanza consistente, simile a quella per il pane.
Stendere la pasta ad uno spessore di 1 cm circa.
Con un bicchiere ricavarne dei dischetti e lasciarli riposare coperti per un paio d'ore.
Friggere e posare su carta assorbente.
Veggie
Quest'opera (testi e foto) è protetta dai diritti d'autore rilasciati da Creative Commons. I termini della licenza sono disponibili in versione integrale nel
Codice Legale
dove vengono spiegati in dettaglio i diritti ad essa attribuiti. Sono altresì disponibili sulle pagine internet sottostanti cliccando sui link e sul logo di Creative Commons. Chiunque utilizzi quest'opera come diversamente espresso dall'autore commette una violazione sui diritti d'autore.
Licenza Creative Commons
PANINI FRITTI DI PASTA ACIDA by veggie822 - LILIANA PAOLETTI is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at www.lareginadelsapone.com.

3 commenti:

  1. Ciao veggie posso cuocerli in forno invece che friggerli cosi sono meno pesanti ? Ciao e grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ma devi usare una temperatura molto alta così lievitano prima di cuocersi.
      Ciao Veggie

      Elimina

Sostienici con una piccola donazione, grazie!PER DONAZIONI
Versare l'importo desiderato sulla carta Postepay intestata a : PAOLETTI LILIANA
CARTA POSTEPAY N° 4023 6009 3883 5156

LA MIA E-MAIL veggie822@yahoo.it