Pubblicato lunedì 5 dicembre 2011e aggiornato il

pan di frutta

Questo sostanzioso dolce è tipico del periodo natalizio. Per la sua ricchezza di frutta secca e di canditi va consumato con moderazione. Il dolce nella forma e nel sapore è una via di mezzo tra il panforte e il panettone.

PAN DI FRUTTA
Ingredienti:
400/450 gr. di farina tipo 0 oppure metà tipo 0 e metà integrale
3 uova
100 gr. di zucchero
1/2 panetto di lievito di birra
1 pizzico di sale
100 gr. di frutta candita mista
100 gr. di uvetta sultanina
100 gr. di fichi secchi
100 gr. di marmellata
60 gr. di miele
50 gr. di mandorle sgusciate
50 gr. di nocciole sgusciate
50 gr. di noci sgusciate
1/2 cucchiaino di cannella in polvere (facoltativo)
Preparazione:
Disporre 400 gr. di farina a fontana in una capiente insalatiera, distribuire intorno lo zucchero e un pizzico di sale. Al centro rompere le uova e batterle con una forchetta. Aggiungere il lievito precedentemente sciolto in poca acqua tiepida e lavorare la pasta fino ad avere un bel panetto liscio.










Coprire con un tovagliolo precedentemente bagnato in acqua calda e strizzato e riporre in luogo tiepido a lievitare per 4 ore o fino a quando il volume non sarà raddoppiato in luogo tiepido e lontano da correnti d'aria (l'interno del forno appena temperato è l'ambiente ideale).
Nel frattempo che l'impasto lievita preparare la frutta secca. Mettere l'uvetta a bagno in acqua calda per 10/15 minuti, poi strizzarla. Tagliare i fichi a striscioline e rompere grossolanamente nocciole, mandorle e noci ponendole in una busta o in un canovaccio e battendole con un batticarne o con un martello, ma senza polverizzarle.
Versare tutta la frutta secca preparata, la frutta candita, la marmellata, 50 gr. di miele e la cannella (se piace) sulla pasta lievitata e lavorarla per bene per inglobare tutto all'impasto. Se l'impasto fosse troppo appiccicoso ci si può aiutare aggiungendo poca farina.
Foderare una teglia tonda con carta-forno e stendere la pasta cercando di livellarla per bene, anche per questa operazione ci si può aiutare aggiungendo con poca farina.
Coprire la teglia con il canovaccio e metterla per una seconda lievitazione in luogo tiepido e lontano da correnti d'aria.
Lasciare lievitare per altre 2 ore.










Trascorso il tempo di lievitazione preparare il forno e portarlo alla temperatura di 200 °C.
Infornare il dolce per un tempo totale approssimativo di 45 minuti (dipende dalle caratteristiche del forno), abbassando la temperatura a 180 °C dopo 30 minuti. Trascorso questo tempo se serve si può coprire la superficie con carta-forno per evitare che scurisca troppo.
Sfornare e spennellare quasi subito la superficie con del miele che si scioglierà con il calore stesso del dolce.
Veggie
Quest'opera (testi e foto) è protetta dai diritti d'autore rilasciati da Creative Commons. I termini della licenza sono disponibili in versione integrale nel Codice Legale dove vengono spiegati in dettaglio i diritti ad essa attribuiti. Sono altresì disponibili sulle pagine internet sottostanti cliccando sui link e sul logo di Creative Commons. Chiunque utilizzi quest'opera come diversamente espresso dall'autore commette una violazione sui diritti d'autore.
Licenza Creative Commons
PAN DI FRUTTA
by veggie822 - LILIANA PAOLETTI is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.lareginadelsapone.com.

4 commenti:

  1. dev'essere ottimo, grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  2. è bellissimo,Veggie^;*golosissimo anche se ha una vagonata di calorie,ma per le feste,un pezzettino si puo' assaggiare!!grazie mille,per la ricetta,provero' a farlo...buona giornata ;0))

    RispondiElimina
  3. Ma infatti non a caso si mangia in questo periodo..
    E' senz'altro molto ricco e calorico ma ci sono solo ingreditni che non ganno male.
    Ciao Veggie

    RispondiElimina
  4. Ottimo per la colazione.. bellissimo!Lo farò anch'io tra sabato e domenica ma sarà meno cioccioloso! XD
    Cristina.

    RispondiElimina

LA MIA E-MAIL veggie822@yahoo.it

Sostienici con una piccola donazione, grazie!PER DONAZIONI
Versare l'importo desiderato sulla carta Postepay intestata a : PAOLETTI LILIANA
CARTA POSTEPAY N° 4023 6006 2473 4010