Pubblicato martedì 2 novembre 2010e aggiornato il

preparare la cera in scaglie

Per evitare di grattugiare la cera ogni volta che ce ne occorrono piccole quantità come quando si vuole fare una crema, si può colare la cera precedentemente fusa negli stampi in silicone per i cioccolatini o negli stampi per il ghiaccio come spiegato nell'articolo preparare la cera per saponi e cosmetica. L'alternativa è prepararla in scaglie, anch'esse leggere e di facile pesatura.

Procedimento:
Tagliare dei fogli di plastica dalle buste per l'immondizia (quelle nere resistenti) di dimensioni affinché possano essere maneggiati, più o meno come quelle dei un fogli A4 ma di misura doppia perché si dovranno piegare in due. Stenderli doppi su un piano.
Mettere il panetto di cera da sciogliere in un pentolino ed accendere il fornello a fuoco molto moderato, facendo attenzione a non far bruciare la cera. Man mano che si fonde un po' di cera versarla fusa (non dovrebbe essere bollente) sui fogli di plastica facendo strati molto sottili (un paio di mm).
Aspettare una decina di minuti che la cera si sia raffreddata e solidificata, poi trasferire per pochi minuti i fogli nel congelatore.
Estrarne uno alla volta, la cera sarà abbastanza dura da rompersi e sarà sufficiente una piccola pressione sotto la plastica perché si stacchi dal foglio.
Trasferire i pezzi in una vaschetta.
A lavoro ultimato mettere la vaschetta qualche minuto nel congelatore. Quando si tirerà fuori i sottili fogli di cera saranno duri e con le mani si potranno rompere con facilità in pezzetti più piccoli.
Consiglio di non sbriciolarli troppo per non farli ammassare una volta riposti nei vasetti per effetto della temperatura elevata.
Riporre la cera in uno o più vasetti e conservare in luogo fresco.
Anche in questo caso abbiamo aggirato l'ostacolo rappresentato dalla grattugia.
Veggie
Quest'opera (testi e foto) è protetta dai diritti d'autore rilasciati da Creative Commons. I termini della licenza sono disponibili in versione integrale nel
Codice Legale
dove vengono spiegati in dettaglio i diritti ad essa attribuiti. Sono altresì disponibili sulle pagine internet sottostanti cliccando sui link e sul logo di Creative Commons. Chiunque utilizzi quest'opera come diversamente espresso dall'autore commette una violazione sui diritti d'autore.
Licenza Creative Commons
PREPARARE LA CERA IN SCAGLIE by veggie822 - LILIANA PAOLETTI is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at www.lareginadelsapone.com.

4 commenti:

  1. Ciao Veggie
    quante cose sai!
    Un bacione e buona settimana
    Giuliedda

    RispondiElimina
  2. per non impazzire a pulire il pentolino, in genere io lo fodero con carta d'alluminio.. la prima volta sono sclerata a cercare di togliere i residui di cera dal tegame.. grrrr!! ^__^

    RispondiElimina
  3. @Giuliedda: Tante cose le invento. Un bacione e buona settimana a che a te!
    @Mamma C: Ho intenzione di fare un altro breve articolo per pulire i pentolini senza sclerare :-DDD
    Ciao Un bacione!
    Veggie

    RispondiElimina
  4. Geniaaaale!!

    Io faccio così col battuto, ma non nei sacchi dell'immondizia, a dire il vero...

    :)

    RispondiElimina

LA MIA E-MAIL veggie822@yahoo.it

Sostienici con una piccola donazione, grazie!PER DONAZIONI
Versare l'importo desiderato sulla carta Postepay intestata a : PAOLETTI LILIANA
CARTA POSTEPAY N° 4023 6006 2473 4010