Pubblicato lunedì 6 agosto 2012e aggiornato il

portasaponi liquidi da doccia


Chi non ha un paio di crocs dismesse buttate nella scarpiera o sotto al letto?
Se non vi stanno più o non vi piacciono più o se  anche ne trovate un paio al mercato al costo di 2 euro potete farci questo portasaponi liquidi.
Le crocs si prestano bene perché hanno tanti buchi che permetteranno all'acqua che finirà inevitabilmente dentro di uscire senza necessità di vuotarle.
Con le parti di scarto potrete farci un comodo portasapone-portaoggetti da doccia.






Occorrente:
1 paio di crocs (possibilmente grandi)
1 coltello lungo affilato o un seghetto
del silicone (io avevo quello bianco, ma sarà meglio quello trasparente)
1 laccetto o della fettuccia per appendere il portasaponi
Preparazione:
Con un coltello ben affilato (va benissimo quello del pane) tagliare i talloni delle crocs in corrispondenza delle borchie  laterali come si può vedere nella seconda immagine della sequenza fotografica.
Tagliare bene, con la massima attenzione, praticando un taglio liscio e regolare.
Infilare il laccio scelto tra i 2 cinturini e annodare. Appendere nella doccia dove si preferisce ed è pronto!!


Usare i talloni delle crocs per farne un simpatico portasapone-portaoggetti da doccia in cui mettere spugna, lamette o altri oggetti.
Realizzarlo è semplicissimo, basta passare del silicone ed incollarli insieme. Quando il silicone si sarà asciugato si potranno rifinire i bordi tagliandoli con un paio di forbici (se ci fossero delle imperfezioni).
Se il portasapone si utilizzerà nella doccia praticare dei buchi all'interno, dove si poggia il sapone, così non si riempirà di acqua sotto il getto della doccia.
Veggie
Quest'opera (testi e foto) è protetta dai diritti d'autore rilasciati da Creative Commons. I termini della licenza sono disponibili in versione integrale nel Codice Legale dove vengono spiegati in dettaglio i diritti ad essa attribuiti. Sono altresì disponibili sulle pagine internet sottostanti cliccando sui link e sul logo di Creative Commons. Chiunque utilizzi quest'opera come diversamente espresso dall'autore commette una violazione sui diritti d'autore.
Licenza Creative Commons
PORTASAPONI LIQUIDI DA DOCCIAI by veggie822 - LILIANA PAOLETTI is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

11 commenti:

  1. Che idea carina!!! Mettono allegria solo a guardarli!

    RispondiElimina
  2. Salve sono inesperta riguardo ai blog... L'idea è carina ma volevo fare una domanda, ho comprato il libro e volevo sapere se le dosi di acido citrico, borace e tutti gli altri ingredienti che ho comprato possono valere anche col sapone industriale, ho preso quello della ecor. Scusate ma non sono neanche sicura che sia corretto scrivere qui, ho solo voglia di leggere in continuazione le cose che veggie scrive che mi interessano tantissimo grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti non è questa la sede ma non importa in questo caso...
      Purtroppo la risposta è no. Le ricette del libro non possono essere applicate sui detersivi industriali anche se di buona qualità come quello della Ecor.
      Il problema è che reagiscono diversamente e richiedono diluizioni diverse.
      Comunque possiamo discutere di sapone più approfonditamente nella mailing-list:
      http://it.groups.yahoo.com/group/sapone_e_autoproduzioni/
      dove potresti iscriverti per approfondire l'argomento. Per l'iscrizione serve solo un'email Yahoo
      A presto Veggie

      Elimina
  3. ....oddio che brutti!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non si dice brutti, si dice originali! :-)
      Veggie

      Elimina
  4. idea strepitosa e graziosissima!!brava,Veggie,sei un vulcano di novita'!!baci

    RispondiElimina

LA MIA E-MAIL veggie822@yahoo.it

Sostienici con una piccola donazione, grazie!PER DONAZIONI
Versare l'importo desiderato sulla carta Postepay intestata a : PAOLETTI LILIANA
CARTA POSTEPAY N° 4023 6006 2473 4010