Pubblicato giovedì 5 aprile 2012e aggiornato il

panzerottini di pasta acida con marmellata

Un'altra gustosa ricetta per utilizzare la pasta acida di troppo che avanza dal rinfresco del lievito.... buonissimi!

PANZEROTTINI DI PASTA ACIDA CON MARMELLATA
Ingredienti:
pasta acida avanzata dal rinfresco
farina tipo 0
una puntina di bicarbonato
marmellata di mele (o altra a piacere)
olio per friggere
zucchero
Preparazione:
Rinfrescare il lievito come si fa di solito. Dopo qualche ora riporre in fgorifero la quantità di lievito che servirà per le successive panificazioni. Versare il resto del lievito in una ciotola.
Aggiungere un pizzico di bicarbonato, che reagendo con l'acidità del lievito procurerà un'abbondante lievitazione.
Dato che il lievito è molto liquido aggiungere farina sufficiente ad ottenere un panetto di pasta abbastanza consistente e che non appiccichi.
Preparare una padella con olio per friggere, in un piatto versare dello zucchero, servirà al termine della cottura.
Dividere la pasta in 2 parti uguali.












Con il mattarello stendere una metà sul piano da lavoro.
Con l'aiuto di un bicchiere tracciare tutti cerchi nella pasta.
Aggiungere mezzo cucchiaino di marmellata all'interno dei panzerotti, poi chiuderli cercando di non far uscire la marmellata, poi pressare i bordi. Dovranno sembrare mezze lune.
Friggere in abbondante olio e dopo aver scolato i panzerotti dall'eccesso di olio passarli nello zucchero preparato all'inizio del procedimento.
Veggie
Quest'opera (testi e foto) è protetta dai diritti d'autore rilasciati da Creative Commons. I termini della licenza sono disponibili in versione integrale nel
Codice Legale
dove vengono spiegati in dettaglio i diritti ad essa attribuiti. Sono altresì disponibili sulle pagine internet sottostanti cliccando sui link e sul logo di Creative Commons. Chiunque utilizzi quest'opera come diversamente espresso dall'autore commette una violazione sui diritti d'autore.
Licenza Creative Commons
PANZEROTTINI DI PASTA ACIDA CON MARMELLATA

by veggie822 - LILIANA PAOLETTI is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at www.lareginadelsapone.com.

4 commenti:

  1. Che bell'idea Veggie, ci provo sicuramente. Non sapevo questa cosa del bicarbonato, interessante grazie. Auguri.

    RispondiElimina
  2. Una delizia solo a leggere la ricetta... quando avrò perso i 20 kg che devo perdere di sicuro li proverò!!

    RispondiElimina
  3. Pensi che se le facessi al forno invece che fritte perderebbero molto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che diventerebbero duretti, friggendoli lievita subito nell'olio e si gonfiano (anche per effetto del bicarbonato), però mai dire mai... magari falla tu una prova.
      Io cproverei con la temperatura più alta che il forno consente.
      Ciao Veggie

      Elimina

LA MIA E-MAIL veggie822@yahoo.it

Sostienici con una piccola donazione, grazie!PER DONAZIONI
Versare l'importo desiderato sulla carta Postepay intestata a : PAOLETTI LILIANA
CARTA POSTEPAY N° 4023 6006 2473 4010