lunedì 11 aprile 2011

lip gloss - lucidalabbra protettivo

Doppia azione: lucidare e colorare le labbra, ma anche proteggerle e nutrirle.
Questo gloss non si usa solo per colorare, si può usare come un burro di cacao per proteggere le labbra dal freddo. Si può preparare anche senza colorazione.

LIP GLOSS - LUCIDALABBRA PROTETTIVO
Ingredienti:
12 gr. olio di mandorle dolci
12 gr. olio di ricino
10 gr. olio di cocco
4 gr. burro di karité
4 gr. burro di cacao
4 gr. cera d'api
10 gocce olio ess. arancio dolce, mandarino o cannella
2 gocce dolcificante ipocalorico liquido (tipo Dietor) (facoltativo)
per colorare: miche, ultramarini, alkanna tinctoria, ossidi, barbabietola in polvere
Preparazione:
Mettere tutti gli ingredienti ad eccezione degli oli essenziali e dei pigmenti in un pentolino.
Scaldare con il fuoco al minimo, posando il pentolino solo parzialmente sul fornello, così da evitare di surriscaldare gli oli e di bruciare la cera.
Quando cera e burri saranno fusi e gli oli caldi (ma non bollenti), spegnere ed aggiungere le gocce di oli essenziali scelti e il dolcificante liquido. Il dolcificante non è essenziale, ma dolcificando il gloss non si avverte il sapore degli oli, in particolare quello del burro di karitè biologico che ha un sapore un po' forte. Non consiglio di mettere miele o altri zuccheri per evitare il contatto inevitabile con i denti e con l'interno della bocca.
Preparare i vasetti da 10ml o 15ml. Con le quantità riportate in ricetta se ne potranno riempire 3 o 4 (dipende dalla grandezza).
Se si vuole usare uno stesso pigmento è preferibile metterlo nel pentolino, girare bene e mentre il gloss raffredda versarlo nei vasetti.
Se invece si vogliono utilizzare colori diversi si potrà riempire un vasetto per volta, unire una puntina di pigmento direttamente nel vasetto e girare con il manico di un cucchiaino o con uno stuzzicadenti fino ad omogeneizzare il colore. Poi procedere con il riempimento degli altri vasetti, ma sempre uno alla volta. Se nel frattempo il gloss si fosse raffreddato rimetterlo un attimo sul fornello e rifonderlo.
Quando il contenuto nei vasetti si sarà raffreddato e solidificato, girare nuovamente per rimescolare eventuale colore finito sul fondo.
I pigmenti adatti alla colorazione del gloss sono le miche, gli ossidi, l'ultramarino rosa e quello viola, la polvere di alkanna tinctoria e la polvere di barbabietola secca. I colori si possono schiarire utilizzando una puntina di ossido di zinco che però diminuisce un po' la luminosità sulle labbra.
In ogni vasetto si potrà mettere una puntina di pigmento. Preparare un colore sempre più scuro di quello che si vuole, perché sulle labbra si presenterà più chiaro.
Accertarsi che i pigmenti usati siano per uso cosmetico.
Non usare i colori per alimenti perché non si vedono.
Ecco alcuni esempi dei colori che si possono ottenere.
Veggie
Quest'opera (testi e foto) è protetta dai diritti d'autore rilasciati da Creative Commons. I termini della licenza sono disponibili in versione integrale nel Codice Legale dove vengono spiegati in dettaglio i diritti ad essa attribuiti. Sono altresì disponibili sulle pagine internet sottostanti cliccando sui link e sul logo di Creative Commons. Chiunque utilizzi quest'opera come diversamente espresso dall'autore commette una violazione sui diritti d'autore.

42 commenti:

  1. wow! peccato che me li mangio, quindi uso soltanto il burro cacao, ma lo condivido :)

    RispondiElimina
  2. wow...che belli!!! ma la barbabietola in polvere la fai tu o la trovi in erboristeria???

    RispondiElimina
  3. La polvere di barbabietola si compra nei negozi (online)che vendono prodotti per fare il sapone naturale oppure in quelli che vendono i prodotti per la cosmetica.

    Veggie

    RispondiElimina
  4. Ma gli ossidi sono naturali?
    Se sì mi togli un gran peso... ho smesso di truccarmi da quando mi sono imbattuta nel tuo sito e ho cambiato stile di vita... cercando sul web ho trovato parecchi consigli sul faidate per i trucchi ma mi sono sempre fermata per i pigmenti... Se sono naturali e approvati da Veggie, mi butto!
    Baci Fra'

    RispondiElimina
  5. L'ossido è un composto chimico ottenuto da un metallo e dall'ossigeno.
    Se vogliamo è naturale, solo che non è vegetale. Per questo dico eventualmente di acquistarlo solo se è specifico per cosmetica, in quanto dev'essere controllato e non contenere metalli pericolosi e tanto meno essere radioattivo.
    Io però anche se sicuri, preferisco usare sostanze vegetali, tra queste proposte le migliori sono la barbabietola e l'alkanna.
    Veggie

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia!
    Questo lucidalabbra sembra proprio bellissimo!
    Proverò sicuramente a farlo, ma prima devo rimediare qualche ossido perchè al momento ho solo mica...
    Mi diletto anche io in qualche spignattino (piccolo per ora) e nella saponificazione...
    Ora mi guardo un po' il blog e le ricette...

    RispondiElimina
  7. ... mi sa che ci eravamo anche incrociate sul forum... non riuscivo però a seguirlo perchè ci sono davvero un mare di messaggi al giorno!!
    Piacere di ritrovarti =)

    RispondiElimina
  8. Si possono usare anche le miche per questa preparazione.
    Si, anche a me sembri familiare, nel gruppo se non si voglio ìno ricevere messaggi basta cambiare le impostazioni e scegliere di leggere solo sul web o di ricevere pochi riassunti al giorno, 2 o 3 perché scriviamo parecchio e 1 non è sufficiente hehe!!
    A presto Veggie

    RispondiElimina
  9. Sì infatti ora ricevo i riassunti ma alla fine non riesco a stare dietro alle discussioni... sono un disastro! =)

    RispondiElimina
  10. come sarebbe possibile schiarire di poco il lucidalabbra rosa ultramarino?

    RispondiElimina
  11. Semplicemente regolando la quantità di ultramarino da mettere, comunque anche se il colore che vedi nell'immagine ti sembra scuro, sulle labbra non lo è, però ripeto basta metterne meno.
    Se poi vuoi un tono di rosa più chiaro puoi aggiungere una puntina di ossido di zinco, che però toglie la lucentezza al colore.
    Ciao Veggie

    RispondiElimina
  12. ciao veggie dove la trovo l'alkanna tinctoria ,vorrei fare i lip da me, grazie mille..

    RispondiElimina
  13. E' un prodotto di erboristeria, quindi teoricamente in erboristeria, anche se molte ne sono sprovviste, semmai se non la trovi prova su qualche erboristeria online.
    Veggie

    RispondiElimina
  14. E' un prodotto di erboristeria, quindi teoricamente in erboristeria, anche se molte ne sono sprovviste, semmai se non la trovi prova su qualche erboristeria online.
    Veggie

    RispondiElimina
  15. ah dimenticavo volevo chiederti una cosa, io per farmi i trucchi uso magnesio stearato e talco cosmetico al posto dell'ossido di zinco e del biossido di titanio, faccio bene, oppure consigliami altre cose

    RispondiElimina
  16. E' possibile autoprodurre dei pigmenti per i lucidalabbra?
    Grazie
    Silvia

    RispondiElimina
  17. Non saprei, non credo, perché i prodotti organici sono soggetti a deperimento.
    Veggie

    RispondiElimina
  18. ciao Veggie, che meraviglia...ecco una ricetta completa...sai che ti ho scritto per gli essenziali da lavatrice controlla un pò magari la mia mail è svanita...ciao
    Angela66

    RispondiElimina
  19. è possibile realizzare un rossetto incecedel gloss da usare come stick?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente ma bisogna formulare un'altra ricetta che preveda più cere e burro di cacao per la durezza.
      Ciao Veggie

      Elimina
  20. Ciao Veggie,
    la mia bambina 14enne ha visto il tuo gloss e mi ha chiesto se glielo posso fare...col sapore di fragola...
    Il mio primo dubbio e' se si possano usare le fialette liquide di aromi per pasticceria e se si in che quantitativo.
    Il secondo dubbio e' per il colorante. Io ho dell'alkanna, ma e' in scaglie, non in polvere. Posso provare a polverizzarla col mixer? Oppure se la usassi come faccio per il sapone, cioe' mettendola in macerazione nell'olio e dopo 10-15 giorni filtrandolo? (lo stesso varrebbe anche per i semi di anatto?)
    Ancora grazie per il tuo aiuto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non credo che le fialette possano andar bene, ci vorrebbe un aromatizzante per cosmetici oppure poche gocce di oli essenziali di agrumi come il mandarino.
      Puoi polverizzare l'alkanna, io ho fatto così.
      L'olio sarebbe troppo leggero.
      Non fare troppo gloss perché non ci sono conservanti e non si conserverà per tanto tempo.
      Ciao Veggie

      Elimina
    2. Grazie mille Veggie,
      seguo i tuoi suggerimenti alla lettera!!

      Elimina
  21. Bellissimi questi lip gloss, e sempre molto chiare le tue spiegazioni, grazie !!!
    A me piace moltissimo quello alla barbabietola, ho provato a farlo, ho usato la polvere Bio quella venduta da GisellaMaske, però non mi si scioglie bene e sfarina sulle labbra, mentre se l'aggiungo hai saponi non colora di rosso ma vira verso il marrone chiaro, mi aiuteresti a capire dove sbaglio per favore????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel gloss dipende dal taglio, quella che ho io è una polvere molto sottile e si scioglie bene, forse la tua è più granulosa?
      Per quanto riguarda il sapone invece non sbagli niente, la barbabietola a pH basico non conserva il suo bel colore e il sapone viene sul marroncino, è una reazione normale.
      Ciao Veggie

      Elimina
  22. Grazie per la pronta risposta, la mia forse è granulosa, perchè sfarina anche su una crema viso che ho appena fatto.Per il sapone è tutto chiaro. Qundi per colorare il sapone di rosso devo usare o le miche o gli ossidi, ma in che percentuali e in quale modo???

    RispondiElimina
  23. Cara Veggie,adoro i tuoi cosmetici che mi butto con la benda sugli occhi x la grande stima e fiducia che ho nei tuoi confronti! Hai una grande pazienza senza il limite e la signorilità nel rispondere a tutte noi. Grazie! Ancora non ho acquiatato le miche e gli ossidi.
    Vorrei sapere se sono anche perlati? Spero di si,mi fanno sembrare le labbra più carnose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli ultramarini non tanto, ma se trovi ocre o miche sono un perlacee come effetto.
      Ciao Veggie

      Elimina
  24. Ciao veggie,
    a quando una ricetta per fondotinta, cipria, fard.... I prodotti che acquisto io non sono per niente naturali, senza pensare che, anche se non c'è scritto sulla confezione, sono stati tutti testati sugli animali, e io, vegetariana e animalista, mi sento troppo in colpa!
    Inoltre, è possibile sostituire alcuni oli essenziali con altri per creare le tue ricette? Sono davvero troppi, e costano un po'...
    un bacio, Michela

    RispondiElimina
  25. Appena riprendo a scrivere penserò a fare una cipria, in questi giorni sono in mezzo al trasloco e proprio non mi sto dedicando agli articoli.
    Sì è possibile sostituire o diminuire il numero di oli essenziali delle ricette, se hai conoscenze sulle proprietà degli oli puoi farlo da te, altrimenti basta chiedere di volta in volta.
    Coap Veggie

    RispondiElimina
  26. ciao Veggie, io ho il succo di barbabietola, quindi è liquido.
    posso usarlo per fare i lip gloss? e se sì, in che quantità? ha il contagocce...
    Grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso di no, ho paura che il gloss non si conservi a lungo senza un conservante.
      Ciao Veggie

      Elimina
  27. È molto importante proteggere le labbra / specialmente durante il tempo freddo dell'anno.

    RispondiElimina
  28. ciao Veggie, ho pensato che era un peccato stressarti solo al gruppo, quindi ti scrivo pure qui!! :-)
    vorrei fare questo lip, mi manca solo il ricino, posso mettere più olio di mandorle? in alternativa dovrei avere ub rimasuglio di germe di grano..
    Grazie mille
    Betty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì puoi, ma sarà meno lucido, l'olio di ricino gli conferisce lucentezza e anche corpo.
      Ciao Veggie

      Elimina
    2. Ciao Veggie,
      ho provato questa ricetta ed è veramente bello l'effetto, ma vorrei ottenere un composto un pò più fluido per poter usare un applicatore con pennellino. Cosa ne pensi se abbassassi un pò la cera d'api? Grazie per la tua pazienza e disponibilità.
      Marta

      Elimina
    3. Sì certo, puoi farlo, non esagerare però perché se fosse troppo liquido il colore potrebbe precipitare.
      Ciao Veggie

      Elimina
    4. grazie Veggie :)

      Elimina
  29. Ciao veggie si possono fare anche gli ombretti in questo modo ? Mi puoi dare qualche consiglio per come fare (: ciao claudia

    RispondiElimina
  30. Ciao Veggie,

    Per avere un effetto fresco per la stagione calda si può usare o.e. menta piperita?
    Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ne puoi mettere 2-3 gocce.
      A presto
      Veggie

      Elimina

Sostienici con una piccola donazione, grazie!PER DONAZIONI
Versare l'importo desiderato sulla carta Postepay intestata a : PAOLETTI LILIANA
CARTA POSTEPAY N° 4023 6006 2473 4010