Pubblicato giovedì 1 luglio 2010e aggiornato il

appunti sul calendario

Il mese è terminato e tutti noi provvediamo a togliere un foglio dal calendario.
Tutti più o meno, utilizziamo il calendario per appunti e annotazioni, per ricordare scadenze, appuntamenti, compleanni, bollette da pagare...
Una volta terminato il mese il foglio finisce nei rifiuti. Alcuni, anzi molti, mettono da parte la carta per poi portarla negli appositi raccoglitori della differenziata.
Prima di buttare la carta però possiamo sfruttarla ancora utilizzandola per altri appunti. I fogli del calendario sono quasi sempre bianchi nella pagina inferiore. Possiamo tagliare il foglio ricavandone 9 foglietti o 12 (dipende dalla grandezza dei fogli) da utilizzare per annotare la lista della spesa. Basta tagliare il foglio in 3 striscie e ogni striscia in 3 o 4 parti. Quando li avremo sfruttati per scriverci quello che vogliamo potremo buttarli nei rifiuti soddisfatti.
A fine anno ci avanzano sempre 2 o 3 calendari interi, mai utilizzati che ci hanno regalato l'anno precedente. Tagliandoli con lo stesso sistema ci si possono ricavare blocchetti per appunti per tutto l'anno.
Veggie
Quest'opera (testi e foto) è protetta dai diritti d'autore rilasciati da Creative Commons. I termini della licenza sono disponibili in versione integrale nel
Codice Legale
dove vengono spiegati in dettaglio i diritti ad essa attribuiti. Sono altresì disponibili sulle pagine internet sottostanti cliccando sui link e sul logo di Creative Commons. Chiunque utilizzi quest'opera come diversamente espresso dall'autore commette una violazione sui diritti d'autore.
Licenza Creative Commons
APPUNTI SUL CALENDARIO by veggie822 - LILIANA PAOLETTI is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at lareginadelsapone.blogspot.com.

14 commenti:

  1. Non hai idea,cara Veggie,quanto mi abbia fatto piacere leggere una ricetta di riciclo del calendario che io faccio da sempre,e mi sento tacciare(velatamente) di tirchia perfino dalla donna che mi aiuta nelle faccende,è chiaro che non mi manca 1 euro per comprare un blocco,ma è proprio questa mentalità di spreco che mi infastidisce ! Ho abbastanza anni per ricordare che da piccola si ricavavano i foglietti dai giornali per utilizzarli come carta igienica....e oggi anche le persone più modeste economicamente non hanno proprio la cultura del recupero ! Ma io non demordo e proseguo nella mia strada,sicura di essere nel giusto.Un salutone Gabri

    RispondiElimina
  2. Ahaha!!! brava non demordere e sappi che non sei sola!
    Io ci ho fatto l'abitudine, a me danno della tirchia perchè non compro le buste di plastica al supermercato. Anche nel mio caso non è verbale, ma le commesse mi danno la busta di plastica di nascosto "fuori scontrino" pensando che io la rifiuti per motivi economici, nella convinzione di farmi un favore per farmi risparmiare i 5 centesimi...
    E che dire quando mi vedono ai secchioni della plastica? Mi danno dell'accattona perché quando mi servono (soprattutto per dare dei detersivi ad amici)recupero flaconi di plastica dalla differenziata e non sai che sguardi ricevo! Se si supera questa prova, niente ti colpisce più! ;-)
    Un abbraccio Veggie

    RispondiElimina
  3. Grazie della solidarietà.....l'ultima cosa che ho fatto è stata una tenda ad anelli con le bottiglie di plastica verdi e blu tagliate a striscioline(il video è su youtube,digita"tenda di plastica con bottiglie"),che ho utilizzato per mimetizzare l'orrendo cassone del condizionatore appeso in alto sul terrazzino.Commento della solita donna:"Mah ! guardi che al mercato con 5 euro una tendina si compra !" E io con santa pazienza a cercare di sensibilizzarla,ma mi sembra una battaglia persa...Anche io "frequento" i cassonetti e a volte ho recuperato cose utilissime,il tutto va fatto col favore delle tenebre o con un complice.....specie se sono nella mia zona,mentre fuori zona sono più disinvolta !! Ciao,a presto Gabri

    RispondiElimina
  4. L'ho vista Gabri, molto bella, brava!
    Ciao ci incontriamo a qualche cassonetto allora haha!!
    Veggie

    RispondiElimina
  5. ragazze anche io riciclo i calendari e flaconi e contenitori di tutti i tipi e continuo così, ora per il bagno ho per le mani una cassetta della frutta molto carina che userò appesa come portaoggetti, ho visto alcune idee sempre su internet

    RispondiElimina
  6. Le mie bambine usano il retro dei calendari per fare bellissimi disegni che poi attacchiamo sui muri, la carta è ottima robusta e lucida!!

    RispondiElimina
  7. ma allora davvero sono capitata al posto giusto! anch'io mi sento definita "tirchia" perche' recupero i fogli inutilizzati dei quaderni scolastici, perche' anch'io uso il retro del foglio del calendario (adesso usero' anche i calendari in piu') dalla signora che mi aiuta in casa e anch'io ho fatto la tenda ricavata dalle bottiglie di plastica, ma, diversamente dalla nostra amica, ho alternato agli anelli di plastica dei meravigliosi fiori ricavati sempre dalle bottiglie, pero' io non ho trovato la signora che mi ha detto che si poteva trovare anche al mercato....io le ho trovate sotto il mio balcone con la bocca aperta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fantastico! L'idea di alternare i fiori dei fondi di bottiglia è davvero geniale ;)
      Ciao Veggie

      Elimina
  8. Mi viene una lacrimuccia a pensare alla mia nonnina che faceva proprio i quadrati di carta per appunti con il calendario. In giro ne ho ancora qualcuno fatto da lei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco, le nonne lasciano un segno con il loro affetto...
      Un abbraccio
      Veggie

      Elimina
  9. A proposito di ritagliare carta, mia nonna tutte le estati ritaglia i cartoni delle scatole di gelati e li usa come ventagli! Sono molto resistenti ed efficaci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella idea Elena, complimenti alla nonna!
      Ciao Veggie

      Elimina
  10. anni che uso i vecchi calendari, le scatole della pasta, del riso, del bicarbonato, della soda ecc. (anch'io sono nonna) buon anno a tutti!

    RispondiElimina

LA MIA E-MAIL veggie822@yahoo.it

Sostienici con una piccola donazione, grazie!PER DONAZIONI
Versare l'importo desiderato sulla carta Postepay intestata a : PAOLETTI LILIANA
CARTA POSTEPAY N° 4023 6006 2473 4010