Pubblicato domenica 2 maggio 2010e aggiornato il

sheeba soap

Con gli avanzi di sapone e un po' di fantasia si possono fare le cose più strane.
Questi ad esempio li ho fatti recuperando scarti di sapone e....avanzi dei gatti!
Veggie
Quest'opera (testi e foto) è protetta dai diritti d'autore rilasciati da Creative Commons. I termini della licenza sono disponibili in versione integrale nel Codice Legale dove vengono spiegati in dettaglio i diritti d'autore relativi a quest'opera. Sono altresì disponibili sulle pagine internet sottostanti cliccando sui link e sul logo di Creative Commons. Chiunque utilizzi quest'opera come diversamente espresso dall'autore commette una violazione sui diritti d'autore.
Creative Commons License
SHEEBA SOAP by veggie822 - LIANA PAOLETTI is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at lareginadelsapone.blogspot.com.

5 commenti:

  1. ..ma che cos'é????

    RispondiElimina
  2. :-DDDD Ci sei cascato/a.
    Si vede che non hai dei gatti, altrimenti avresti capito. Sheba è cibo per gatti, tra l'altro dicono che sia molto buono, almeno i miei lo mangiano volentieri. Viene venduto in vaschette che hanno la forma dei saponi che ho fatto. Infatti i saponi sono stati colati nelle vaschette del cibo dei gatti (dopo averle accuratamente deterse). Il cibo però è dello stesso colore del sapone, quindi in effetti non si capisce se si tratti di un sapone o di cibo per gatti. Garantisco che si tratta di sapone ;-)
    Ciao! Veggie

    RispondiElimina
  3. Pensavo che quelle vaschette fossero di allumionio e che non andassero bene per il sapone.. Devo chiedere a mia mamma di tenermele da parte.

    RispondiElimina
  4. @Silvia: Si sono di alluminio, infatti non vanno bene per i saponi ordinari. Io ho potuto utilizzarle perché in questo caso si tratta di un sapone rilavorato che ho fatto con degli avanzi. Con i saponi rilavorati il problema del metallo non c'è perché la soda è già neutralizzata.
    Ma per i saponi nuovi mai utilizzare l'alluminio!
    Ciao veggie

    RispondiElimina
  5. Come al solito non leggo tutto... Chiedo venia!
    Ciao, Silvia

    RispondiElimina

Sostienici con una piccola donazione, grazie!PER DONAZIONI
Versare l'importo desiderato sulla carta Postepay intestata a : PAOLETTI LILIANA
CARTA POSTEPAY N° 4023 6009 3883 5156

LA MIA E-MAIL veggie822@yahoo.it