Pubblicato domenica 20 novembre 2011e aggiornato il

è uscito il libro!!

Per chi attendeva con ansia questo evento, il giorno 17 novembre dopo una lunga attesa è finalmente uscito il mio primo libro sul sapone!

Cosa contiene?
Tutto ciò che è necessario sapere per preparare tra le mura di casa i saponi, i detersivi e i detergenti necessari per vivere in un ambiente domestico pulito e sano.
Una volta acquisiti i procedimenti contenuti nel libro non avrete più necessità di acquistare prodotti di pulizia di alcun genere; avrete soluzioni per il bucato, i piatti, il bagno, i pavimenti e tutto il resto.

Cosa significa?
Significa che non dovrete più caricarvi di pesanti flaconi, scatole e scatolette di detersivi e ammorbidenti per arrivare a casa sfiniti, significa che risparmierete in termini di denaro e di salute e diverrete finalmente autosufficienti, una condizione molto importante da raggiungere in un'epoca come questa in cui a causa dell'influenza pubblicitaria e del mercato siamo costretti a comprare e a consumare quello che altri hanno deciso per noi!
Un altro aspetto di primaria importanza riguarda l'ambiente: i saponi e i detersivi che produrrete saranno biodegradibili al 100% e finalmente risolverete in modo definitivo il problema dei flaconi di plastica da smaltire.

Il libro è articolato principalmente in 3 parti: la prima parte sarà una sorta d'introduzione dove verranno descritte le sostanze che andrete ad usare, gli attrezzi e gli utensili che serviranno per operare e dove trovere altre informazioni utili sul sapone.
La seconda parte sarà la più impegnativa e riguarderà i diversi metodi di saponificazione riguardanti i saponi per le pulizie.
Troverete una sezione dedicata al riciclo degli oli esausti di cucina: basterà conservare in una bottiglia, dopo averli solo filtrati su carta tipo Scottex, gli oli di frittura e di cucina anche misti e quando ne avrete a suffcienza, impiegarli nella preparazione di saponi liquidi e solidi da usare in lavatrice per il bucato e per le altre pulizie.
Nella terza parte troverete una lunga lista di detersivi che potrete preparare utilizzando i saponi della seconda parte e non. Nella terza parte inoltre è contenuta una sezione molto articolata riguardante il bucato e come usare correttamente i saponi in lavatrice al fine di ottenere risultati soddisfacenti di lavaggio.

Per maggiori dettagli sui contenuti del libro potete scaricare l'indice che troverete nel mio (nuovo) sito ufficiale www.lareginadelsapone.it. Il sito inoltre sarà destinato a contenere informazioni e procedimenti utili di base sul sapone.

Puoi acquistare il libro in tutte le librerie

oppure

da Macrolibrarsi

oppure
direttamente da me scrivendomi all'indirizzo:

veggie822@yahoo.it

Liliana Paoletti (Veggie)

17 commenti:

  1. Finalmente...mi era venuta l'ansia e contavo i giorni. Praticamente me lo sono divorato ahahahah Avevo già iniziato a mettere da parte gli oli di frittura...ora finalmente posso riciclarli creando il sapone per il bucato.
    Grazie Veggie e COMPLIMENTISSIMIIIIIIII
    P.S. Aspetto il secondo libro .....a quando? ahahahah
    Ciao e buona notte
    Lalla

    RispondiElimina
  2. Il secondo libro tra un anno.
    Già hai letto? In effetti da leggere non c'è molto, a meno che non ti sei messa pass passo a leggere tutti i ptrocedimentio, ma per quelli conviene leggerli in tempo reale mentre si opera
    Baci Veggie

    RispondiElimina
  3. Preso anche io stamattina. Non vedo l'ora di leggerlo!! Complimenti.

    RispondiElimina
  4. L'ho letto tutto d'un fiato, ma adesso passo a studiare pagina pagina ahahahahah
    Yahuuuuuuuuu non vedo l'ora di mettermi all'opera. Purtroppo ho solo il weekend libero per cui in questa settimana mi metterò a cercare le materi prime (alcune le ho già, ma altre trovo difficoltà a reperirle).
    P.S. Il piccolo Matteo ti ringrazia e ti manda un bacione per la riuscita del suo piccolo sapone dolce al latte e miele....non fa altro che lavarsi le manine ahahahahahah

    RispondiElimina
  5. Per alcune materie ti faccio sapre al più presto dove reperirle.
    Un bacione a Matteo, mi piacerebbe proprio vederlo mentre gira il sapone tra le manine heeh!!
    Ciao Veggie

    RispondiElimina
  6. sono felicissima!!! lo compro subito!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Veggie,dovro' farmi un giro nelle librerie per vedere di trovarne qualche copia perche' anche io vorrei cimentarmi a fare saponi ,volevo ringraziarti per tutte le ricette sul tuo blog sei una persona fantastica, un vero mito,trovo le tue ricette formidabili e grazie a te da un po sto apprezzando di piu' che le cose naturali,grazie mille Veggie,un saluto Stefy77!

    RispondiElimina
  8. Grazie Stefy!
    Se ti occorre più di una copia posso spedirtele io, ci sono le spese4 di spedizione ma se si tratta di più copie si ammortizzerebbero.
    Comunque se decidi scrivimi all'email privata che trovi sul blog.
    A presto Veggie

    RispondiElimina
  9. dove posso comprarlo ?

    RispondiElimina
  10. Cliccando sul link sotto l'articolo, quello che ti porta all'altro sito puoi trovare degli indirizzi di negozi online, altrimenti puoi andare in tutte le librerie e se non l'hanno ordinarlo. Oppure puoi acquistarlo direttamente da me, ma c'è il costo delle spese di spedizione da affrontare.
    Ciao Veggie

    RispondiElimina
  11. Ciao Veggie hai proprio delle belle pagine Ti contatto per sapere una info ovviamente se me la puoi dare.Non è da molto che faccio il sapone ma oramai mi è diventata una necessità causa allergia.Il primo sapone che ho fatto l'ho fatto con 500 gr olio di oliva 157 gr acqua e 50 soda il calcolo lo faccio su Soda-o-matic.Parlando con una ragazza mi ha detto che è un sapone molto agressivo.Ne ho fatto un altro con 1000gr olio di mais 50 gr soda 300 acqua.Passati 2 giorni è ancora morbido e un altro con 500 gr girasole 27 soda 50 acqua.Anche lui ancora morbido ma sembra asciugarsi più in fretta....Cosa ne pensi delle dosi della soda?Io ho bisogno di un sapone veramente delicato ho fatto giusto?Grazie spero in una tua risposta Lorena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro stai sbagliando tutto...
      Iscriviti al gruppo:
      http://it.groups.yahoo.com/group/sapone_e_autoproduzioni/
      (basta avere o aprire un'emali yahoo)
      così possiamo discutere e potrai imparare tante cose.
      La quantità di soda da mettere nei saponi va calcolata secondo certi criteri, non si può mettere così a caso... il secondo sapone tempo che rimarrà morbido, non si può fare un sapone con soli oli polinsaturi, inoltre la quantità di soda è veramente scarsa.
      Iscriviti al gruppo vedrai che riuscirai a capire molto di più.
      Ti aspetto
      Veggie

      Elimina
  12. Ciao Veggie,ho scoperto per caso il tuo sito e mi sono appassionata a seguito della soddisfacente realizzazione di alcuni prodotti da te consigliati. Ho realizzato moltissime cose dai cosmetici ai saponi alle ricette di cucina.Entusiasta dei risultati ho ordinato il tuo libro e devo dire che è stato uno dei migliori acquisti che io abbia effettuato ultimamente; sei chiarissima esaudiente e precisa nel descrivere i procedimenti.
    Ho realizzato tanti prodotti da te consigliati su questo sito e ti assicuro che neppure uno mi ha deluso, ed è stupendo sapere che condividi con noi la tua passione e competenza.
    Sono fiera di essermi aggiunta alla schiera delle tue numerose fans.
    ciao Luletta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luletta :*
      Un abbraccio
      Veggie

      Elimina
  13. ciao Veggie. con tantissimo ritardo mi aggrego anch'io agli appassionati del naturale!
    ho scoperto il tuo blog per puro caso un paio di mesi fa e,devo essere sincera, mi hai "rapito" nel tuo mondo! ho comprato il tuo bellissimo libro solo una settimana fa; l'ho letto in due serate (passaggi e ingredienti compresi!) e ieri ho fatto il mio primo sapone di marsiglia ricetta 3 con tanta paura per la soda. stasera l'ho guardato: il mio bambino! domani sera finalmente lo posso "abbracciare" e poi la lunga attesa di un mese per poter vedere i primi risultati!! intanto mi "accontento" ( si fa per dire) del sapone alga che trovo facilmente al super. Veggie, sei fantastica!!! grazie di avermi fatto scoprire questo bel mondo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava! Vedrai che ti appassionerà.
      Presto uscirà anche il mio secondo libro sui saponi naturali per la persona.
      A presto
      Veggie

      Elimina

LA MIA E-MAIL veggie822@yahoo.it

Sostienici con una piccola donazione, grazie!PER DONAZIONI
Versare l'importo desiderato sulla carta Postepay intestata a : PAOLETTI LILIANA
CARTA POSTEPAY N° 4023 6006 2473 4010