Pubblicato martedì 18 marzo 2014e aggiornato il

burger di lupini (vegan - gluten-free)

Con i lupini deamarizzati della precedente ricetta è possibile preparare dei burger vegetali proteici, ottimi come sostituto della carne nelle diete vegetariane, in questo caso indicati anche per una dieta senza glutine.

BURGER DI LUPINI
Ingredienti:
(per 4 burger grandi come quelli dell'immagine)
1 barattolo di lupini in salamoia (circa 220 g sgocciolati)
1 patata di media grandezza
3-4 cucchiai di fiocchi di grano saraceno
2 cucchiai di fecola di patate
1 cucchiaino di semi di lino
prezzemolo fresco
aglio in polvere
noce moscata
farina di riso per la panatura (facoltativo)
Preparazione:
Lessare la patata e quando si sarà raffreddata incartarla con della pellicola per alimenti e riporla in frigorifero per tutta la notte.













Il giorno seguente sbucciare la patata e passarla con lo schiacciapatate, raccogliendo la purea in una terrina.
Scolare i lupini dalla salamoia e metterli a bagno in acqua fredda per 30 minuti o 1 ora, così perderanno un po' di sale.
Scolarli dall'acqua e con un po' di pazienza sbucciarli.
Versarli nel bicchiere del frullatore insieme ad abbondante prezzemolo e poca acqua. Frullare fino a quando i lupini non saranno ridotti in poltiglia. Se serve aggiungere altra acqua per facilitare la frullatura, ma aggiungerne sempre un po' alla volta, se la poltiglia fosse troppo liquida i lupini non si macinerebbero finemente.
Quando i lupini saranno pronti travasateli nella terrina insieme alle patate.
Aggiungere poco aglio in polvere e una spolverata di noce moscata, e i semi di lino, mescolare per bene.
Aggiungere la fecola di patate e qualche cucchiaio di fiocchi di saraceno, la quantità che serve ad ottenere un impasto consistente.
Dividere l'impasto in 4 burger, spennellare la superficie con pochissima acqua e passarli nella farina di riso (la panatura è facoltativa, ma è indicata se i burger si vogliono friggere o cuocere in forno).
Cuocere in forno (come quelli dell'immagine) oppure su una piastra calda o friggere in poco olio d'oliva fino per qualche minuto.
Veggie
Quest'opera (testi e foto) è protetta dai diritti d'autore rilasciati da Creative Commons. I termini della licenza sono disponibili in versione integrale nel Codice Legale dove vengono spiegati in dettaglio i diritti ad essa attribuiti. Sono altresì disponibili sulle pagine internet sottostanti cliccando sui link e sul logo di Creative Commons. Chiunque utilizzi quest'opera come diversamente espresso dall'autore commette una violazione sui diritti d'autore.
Licenza Creative Commons
BURGER DI LUPINI (VEGAN - GLUTEN FREE) di veggie822 - LILIANA PAOLETTI è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Based on a work at http://www.lareginadelsapone.com/2014/03/burger-di-lupini-vegan-gluten-free.html.

15 commenti:

  1. Veggie, queste ricette sono:
    - una miniera d'oro
    - un'acquolina incredibile.
    GRAZIE!
    Laura

    RispondiElimina
  2. Che acquolina! Li proverò di sicuro, grazie per le tue sempre preziose condivisioni Veggie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Barbara.
      Un abbraccio, è un po' che non ci incontriamo.
      A presto
      Veggie

      Elimina
  3. Non ci credo! I lupini della fiera come base per un hamburger! Da provare assolutamente! E grazie per il metodo per deamarizzarli!

    RispondiElimina
  4. Fatti anche questi Veggie! Con una busta di lupini del supermercato e una patata grossa ho fatto 6 burger che ho congelato....ieri sera ho assaggiato il primo...davvero ottimo! potrei quasi dire addio ai burger vegetali del supermercato....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evvai, mi pare un'ottima notizia!
      Appena possibile metterò la ricette delle bistecchine di lupini con pasta madre, ma poi anche senza, così eliminerai tutto dal supermercato ;)
      Ciao
      Veggie

      Elimina
  5. Ho comprato i lupini e voglio provarli assolutamente,noi siamo onnivori,ma sono dell'idea che meno carne mangiamo meglio stiamo...il punto e che non ho i fiocchi di grano saraceno.Come sostituisco? o sono necessari? grazie infinite

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non avete problemi di intolleranza al glutine puoi usare anche fiocchi di avena o di soia, di frumento o di altro cereale (escluderei quelli di riso perché sono troppo secchi e duri). In questo caso ho scritto fiocchi di saraceno perché così questi burger possono essere consumati anche da chi è intollerante al glutine.
      Ciao
      Veggie

      Elimina
    2. Grazie mille, farò un giro ai vari super qualcosa di queste elencate trovo,e se non dovessi trovare provo anche senza,tanto mi attrae l'idea dei lupini ( che per me che sono romana,si chiamano ''fusaie'') Anche l'idea del ragù mi attira molto,voglio mettere anche i funghi secchi,buonissimi. Provo e poi ti riscrivo.Ciao e grazie tante,sei un mito!

      Elimina
  6. Ciao Veggie, ho fatto i lupini e sono ottimi!
    ora voglio provare i burger. mi chiedo..., ma perchè la patata deve stare nel frigo una notte? non posso utilizzarla subito dopo averla bollita e sbucciata?
    ciao e grazie Veggie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' meglio perché così tiene più legato l'impasto, ma se vuoi farlo subito puoi farlo, magari aspetta che almeno si raffreddi.
      Ciao
      Veggie

      Elimina
  7. Ho usato i fiocchi ai 7 cereali ecor e rimangono yn po duri.. li dovevo frullare prima?
    L impasto mi è venuto morbidissimo, ho sbagliato qualcosa? Ora il resto l ho messo in frigo, magari domani è migliore??

    RispondiElimina
  8. Ho usato i fiocchi ai 7 cereali ecor e rimangono yn po duri.. li dovevo frullare prima?
    L impasto mi è venuto morbidissimo, ho sbagliato qualcosa? Ora il resto l ho messo in frigo, magari domani è migliore??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I fiocchi non hanno tutti la stessa durezza, quelli di saraceno in effetti rimangono più teneri, ma sono anche più sottili quindi assorbono meglio l'acqua.
      I cereali grandi hanno meno capacità di assorbimento, per questo l'impasto ti sembra morbido, ma sicuramente restando un po' a riposo avranno assorbito una parte di eccesso di liquido.
      Ciao
      Veggie

      Elimina

LA MIA E-MAIL veggie822@yahoo.it

Sostienici con una piccola donazione, grazie!PER DONAZIONI
Versare l'importo desiderato sulla carta Postepay intestata a : PAOLETTI LILIANA
CARTA POSTEPAY N° 4023 6006 2473 4010