Pubblicato sabato 30 gennaio 2010e aggiornato il

sapone allo zolfo e lemongrass

Ho fatto questo sapone per mia nipote Giulia, la figlia di mio fratello. Quando ha iniziato le scuole superiori si è riempita di brufoli e punti neri come tutte le ragazzette della sua età. Devo dire che ha funzionato bene ed è riuscito a tenere sotto controllo l'eccesso di sebo e a disinfettare il viso senza irritare. Ha continuato ad usarlo per qualche anno come detergente abituale in associazione ad una dieta appropriata. Insieme avranno contribuito ad evitarle la comparsa dell'acne giovanile.
Questo sapone è a base di olio d'oliva, cocco, riso, mandorle dolci e oleolito di camomilla.
L'azione purificante è svolta dagli oli essenziali che contiene, lemongrass, tea tree ed altri e naturalmente dallo zolfo. Il colore verde è dato da polvere di spinaci.
Per maggiori dettagli su questo sapone potete visitare il gruppo sapone e autoproduzioni
Veggie
Quest'opera (testi e foto) è protetta dai diritti d'autore rilasciati da Creative Commons. I termini della licenza sono disponibili in versione integrale nel
Codice Legale
dove vengono spiegati in dettaglio i diritti d'autore relativi a quest'opera. Sono altresì disponibili sulle pagine internet sottostanti cliccando sui link e sul logo di Creative Commons. Chiunque utilizzi quest'opera come diversamente espresso dall'autore commette una violazione sui diritti d'autore.
Creative Commons License
SAPONE ALLO ZOLFO E LEMONGRASS by veggie822 - LILIANA PAOLETTI
is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at lareginadelsapone.blogspot.com.

4 commenti:

  1. Ciao Veggie, sapone perfetto come al solito, i miei complimenti, non è che lo zolfo ha fatto reazioni strane? ;-DD. Scherzavo naturalmente, non l'ho mai fatto un sapone allo zolfo e prima o poi mi ci devo cimentare, ovviamente lo regalerò visto che ho la pelle come quella di un bambino ;-P A proposito proprio qualche giorno fa in un supermercato ho visto un sapone allo zolfo fatto con solo olio di cocco, ma non è un po' pesantino? Ciao e continua così!

    RispondiElimina
  2. Non ti preoccupare, appena il tuo piccolo cresce non mancherà l'occasione per provarlo, vedrà ci vorrà un attimo per trovartelo già adolescente. Se fai la mia ricetta non esagerare con lo zolfo...qualcuno sostiene che in ambiente alcalino può disturbare il processo di saponificazione, meglio non rischiare.
    Certo un sapone tutto cocco e zolfo sarà davvero aggressivo.
    Ciao Veggie

    RispondiElimina
  3. E' norma che non si legga la ricetta di questo meraviglioso sapone? :-(

    RispondiElimina
  4. Non metto le ricette di saponi autoprodotti nel blog, per una serie di ragioni compresa la possibile improvvisazione. Può capitare che qualche maldestro lettore che non ha mai fatto sapone decida di tuffarsi nell'autoproduzione leggendo gli ingredienti, senza conoscere i procedimenti e i rischi della soda.
    Per le ricette e i procedimenti rimando tutti ad iscriversi al gruppo di sapone:
    sapone e autoproduzioni
    Ciao Veggie

    RispondiElimina

LA MIA E-MAIL veggie822@yahoo.it

Sostienici con una piccola donazione, grazie!PER DONAZIONI
Versare l'importo desiderato sulla carta Postepay intestata a : PAOLETTI LILIANA
CARTA POSTEPAY N° 4023 6006 2473 4010